Corso Oncoestetica e Make up

Durata: 1 giorno – Orario: 10.00 – 13.00 / 14:00 – 17:00

La Face Place Make up Academy ha attivato il corso trucco oncologico.

I farmaci chemioterapici si rivelano necessari nel trattamento di un tumore, sia in funzione preventiva che a seguito della sua scoperta.
Tuttavia, sono ben noti i loro effetti collaterali, che comportano cambiamenti radicali nella vita di ogni paziente oncologica, tra questi la perdita di capelli, ciglia e sopracciglia, calvizie totale o parziali, la mucosite, secchezza cutanea, macchie e debolezza delle unghie, viso più gonfio e cambiamento del colore della pelle a causa del cortisone.

Certo, si tratta di effetti temporanei, ma che incidono fortemente sulla quotidianità di ogni donna, soprattutto sotto l’aspetto psicologico.

Un grande sostegno in tal senso può arrivare dal make up: vedersi di nuovo belle aiuta a riacquistare nuova fiducia in sé e dà alle pazienti una forza in più per portare avanti la propria battaglia.

Tuttavia, la particolare condizione in cui ci si trova rende necessario avere delle conoscenze e delle competenze specifiche.

I prodotti da utilizzare e le tecniche di applicazione, ad esempio, cambiano rispetto al make up di tutti i giorni ed è proprio per questo motivo che la Face Place Academy ha attivato dei corsi specifici di Self Make up.

Lo scopo di questi corsi è fornire ai pazienti oncologici un supporto emotivo per affrontare meglio la malattia e rendere indirettamente più efficaci le terapie farmacologiche.

Problematiche

Per approcciarsi alla realizzazione di un trucco oncologico, è importante sapere che si devono affrontare due problematiche ben precise.

La prima è la disidratazione, per cui la pelle non è idratata a sufficienza e il contatto con il trucco può creare un effetto rottura.

La seconda è malnutrizione della pelle: questa deve essere curata in modo adeguato, applicando creme appropriate ed evitando quelle troppo grasse, che provocano un effetto di eccesso di prodotto e formano delle righe.

Programma del corso

Il corso di Self Make up mira a dare ai partecipanti le basi per realizzare un trucco oncologico in modo consapevole, senza causare danni alla pelle, che risulta essere più sensibile e delicata.

La detersione è importante per eliminare le impurità, ma per farlo è necessario servirsi di prodotti meno aggressivi, come latte, olio detergente o gel, e risciacquare con una salvietta di cotone imbevuta di acqua tiepida, evitando il sapone, in quanto contiene tensioattivi, che vanno a seccare la pelle.

In seguito, deve essere riequilibrato il pH della pelle, applicando un tonico privo di alcol o un’acqua termale.

Inoltre, devono essere evitati tutti i prodotti contenenti siliconi, che tendono a seccare e squamare la pelle e le impediscono di respirare.

Un prodotto da utilizzare è sicuramente il primer con formula idratante o lenitiva, a base di acido ialuronico e collagene marino, che idratano la pelle, estratto di mirtillo, che contrasta l’arrossamento cutaneo, e sericina, che crea un effetto lifting.

Durante lo svolgimento del corso trucco oncologico, si affronterà anche il tema del colore, con particolare riferimento al concetto di complementarietà dei colori, per correggere le discromie della pelle.

Anche il trucco occhi sarà approfondito, soprattutto per il make up delle sopracciglia, che determinano l’espressione del viso: in alcune pazienti, si verifica solo un diradamento, per cui è sufficiente utilizzare una matita per infoltire, mentre in altre le sopracciglia cadono quasi tutte, per cui è necessario ridisegnarle per determinarne al meglio la forma; in alternativa, è possibile ricorrere alla dermopigmentazione.

Inviaci i tuoi dati

e riceverai tutte le informazioni per iscriverti al Corso.