Hoas: il giorno è arrivato per la kermesse di eventi Fashion! Siete pronti?

Il 22 maggio a partire dalle ore 16, prenderanno il via gli Hoas Days!

Si tratta di una full immersion nel panorama del fashion design torinese alla quale prenderanno parte anche Pablo Gil Cagnè e la Face Place Academy, sempre presenti nei backstage più prestigiosi.

L’evento sarà arricchito da numerose performance artistiche e di intrattenimento, che lo renderanno unico ed esclusivo in ogni sua serata.

Ogni stilista sarà protagonista per una sera: lo conosceremo attraverso le ROOMS fotografiche, d’esposizione e multimediali e poi ne ammireremo le creazioni.

Per ogni serata, sarà previsto un programma speciale: dal 22 al 25 maggio si susseguiranno gli stilisti con le loro creazioni, assolutamente da non perdere.

L’evento si aprirà mercoledì 22 con la Sartoria Daniel Robu dello stilista rumeno Daniel Robu, trasferitosi in Italia per coronare il suo sogno di lavorare nel paese simbolo della moda e dello stile.

Insieme a Daniel Robu, il 22 sarà anche la volta di Ervè Jacques della pugliese Lucia Cupertino, e di Ivan Guerrera, stilista taorminese, ma torinese di adozione, che presenta i suoi accessori, caratterizzati dalle essenze della sua terra.

Giovedì 23 maggio, invece, a sfilare saranno le creazioni di Sara Barbieri, che veste la donna contemporanea, poco avvezza agli stereotipi e molto poliedrica, ma ci saranno anche Maatroom, nata dalla creatività di Giulia Soldà, e Righe à Pois, un concept store dedicato all’artigianato e guidato da Carlotta Bordone e Diego Mariano D’Aloisio.

Il 24 sarà lo street style sotto i riflettori, con le creazioni di Illusory, nato dall’incontro al liceo artistico Cottini tra tre appassionati, appunto, di street style, quali Ivan Fucci, Claudio Gerardi e Fabiana Calvo al liceo artistico Cottini, di Twicetoonice, ossia un brand italiano di streetwear, e di Urbanart, di Domenico Barbano.

L’ultimo giorno dell’evento stilistico torinese vedrà sul palco Torinohavana di Massiel Mesa Fornaris, fashion designer cubana, le opere di Manuela Gomez, stilista e fotografa colombiana, e l’Atelier Nina Tauro, che fa del cappello un accessorio centrale dei propri outfit.

Insomma, saranno quattro giorni ricchi di moda e stile, ma anche di cultura e spettacolo, che vedranno la partecipazione anche di tante celebrity del mondo della moda, dello spettacolo e della tv: Simona Ventura, Cristina Chiabotto, Roberto Farnesi, Elena Barolo, Giorgia Wurth, Enrico Silvestrin, Jane Alexander, Alessia Ventura, Tommaso Zorzi e Francesco Ferdinandi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.