Articoli

Mancano ormai pochi giorni alle feste natalizie, ma ancora non sapete quale make up di Capodanno scegliere per l’ultima notte dell’anno??

Non temete: ecco per voi qualche dritta per realizzare un make up di Capodanno sensazionale!

Il nostro consiglio su come truccarsi a Capodanno? Puntate sul rosso! Ogni trucco natalizio che si rispetti aggiunge un tocco di rosso, come buon augurio per accogliere il nuovo anno: dopotutto, è questo colore il must have dell’ultimo periodo dell’anno!

Per queste feste, allora, non temete di osare e scegliete con cura la tonalità di rosso che si adatta meglio alle vostre labbra o che richiami l’abito o un accessorio dello stesso colore che indosserete per l’occasione.

Abbiamo raccolto per voi dei look per sfoggiare un make up scintillante ed un outfit impeccabile, ideati da Pablo e Assuri: due versioni più tenui per la notte di Natale e due più trasgressive per la notte di Capodanno.

DAZZLING LOOK

Make up concept: Pablo, art director Gil Cagnè

Hair stylist: Cristian Calestru

Model: Angelica Persichini per Mediaseven di Marco Ciriaci

Outfit: Claudio Marfurt

Fotografo: Luigi Saggese

Occhi incorniciati da un eyeliner grafico, con una doppia opzione per le labbra: nude, per Natale, o rosse, per Capodanno.

Non dimenticate di concentrarvi sulla vostra base, poiché da sola costituisce il 70% del trucco.

Labbra rosse

Labbra rosse

Per la detersione della pelle, consigliamo l’utilizzo di un prodotto specifico, leggermente esfoliante, il Grainy Gel della linea Oyster by Pablo Gil Cagnè.

Grainy Gel della linea Oyster

Grainy Gel della linea Oyster by Pablo Gil Cagnè

Per stendere il prodotto, stendete il prodotto sul viso con la Pop Brush, una vera novità nel campo della detersione: questa spazzola massaggiante libera la pelle dalle impurità e, con un delicato massaggio, assicura un perfetto assorbimento dei cosmetici.

Tonificate la pelle con il Mist&Fix, a base di acido ialuronico per una pronta azione idratante e un effetto long lasting, grazie anche all’azione dell’erba cristallina.

Il primer sarà un elemento a cui non potrete rinunciare, per garantirvi un make up di Natale che duri più a lungo: il nostro consiglio è quello di scegliere il make up primer Oyster della Maison Gil Cagnè.

Per una pelle luminosa, utilizzate un correttore scelto tra i tre Functional concelear di seguito:

Correttore

Correttore Functional concelear

  • 210 vanilla: un correttore color vaniglia arricchito con acido ialuronico, dalle note proprietà idratanti e nutrienti, che dona maggiore elasticità ai tessuti della zona perioculare del contorno occhi; adatto a pelli nordiche, elimina decisamente le ombre violacee sotto gli occhi;
  • 220 honey: un correttore color miele, arricchito con estratto di melograno, con proprietà antiossidanti, studiato per le donne dal colorito intermedio, che contrasta il grigio e i piccoli capillari azzurri;
  • 230 apricot: un correttore color albicocca, particolarmente consigliato per le donne dalla scura carnagione mediterranea, che neutralizza le profonde occhiaie bluastre e le macchie brune; arricchito dall’attivo Diacetyl Boldine, illumina e uniforma il colorito.

Il fondotinta utilizzato nella foto è lo Skin Illusion 101, più adatto a ridurre qualche brufoletto di troppo, dovuto alla giovane età della modella.

Fondotinta Skin Illusion Skin Tone

Fondotinta Skin Illusion Skin Tone

Ho eseguito un contouring per scolpire gli zigomi e illuminare le zone di rifrazione della luce, con un prodotto strobing, applicato su zigomi e arco di cupido e al centro del mento. Successivamente, per fissare il tutto ho usato una cipria incolore Powder Puff 103 Neutral.

Il trend delle sopracciglia è l’effetto bold, con sopracciglia massicce e folte, in stile Audrey Hepburn, ottenuto utilizzando una tecnica mista di ombretto e matita.

Make up Natale

Per gli occhi, ho utilizzato un ombretto Duo Perfect Eyeshadow n.423 Eclipse Roses, applicando sulla palpebra mobile il colore più chiaro Eclipse Rose, mentre sulla palpebra quello più scuro, il Baccarat Burgundy.

Con l’eyeliner grafico Liquid Liner Black, ho realizzato una coda verso l’alto, per un effetto cat eyes, sottolineato dall’applicazione delle ciglia finte e dalla sfumatura nella rima ciliare inferiore della matita 106 enigma brown con l’ombretto Baccarat Burgundy.

Occhi eyeliner

Occhi eyeliner con matita color burro 101 Second skin

Per un trucco più soft adatto alla sera di Natale, ho utilizzato la matita color burro 101 Second Skin.

Il trucco natalizio è decisamente più nude, ma molto sensuale anche per le labbra, per le quali mi sono ispirato ad Angelina Jolie, utilizzando la matita labbra 103 Dusty Pink ed il rossetto Instant Volume Nude Look, arricchito con uno speciale acido ialuronico ed estratto di konjac, ossia una pianta asiatica, conosciuta con il nome di lingua del diavolo.

Trucco Natalizio

Trucco Natalizio

I capelli sono stati curati da Cristian, che ha optato le natural waves, per un’acconciatura molto naturale e romantica, perfetta per la notte di Natale.

L’outfit è stato curato da Claudio Marfurt, con un gilet nero in micro paillettes, indossato ad effetto nude, insieme ad un leggins in ecopelle.

Makeup Natale

Makeup Natale

Make up Capodanno

Per ottenere un make up Capodanno che osi di più e avere uno sguardo più intrigante e sensuale, ho inserito il kajal nero Bio Mineral Automatic Liner 102 Onyx Black e ho impreziosito i punti luce dell’occhio, inserendo una polvere glitter dorata nell’angolo interno dell’occhio.

Makeup Natale e Capodanno

Makeup Natale e Capodanno

Ho applicato la matita labbra 105 Delicious Wine ed il rossetto Bloody Mery, per poi creare un punto luce e illuminare con il glitter dorato.

Per quanto riguarda i capelli, Cristian ha realizzato una pettinatura sofisticata ed elegante, con un raccolto alto e una ciocca leggermente spettinata.

Anche qui, l’outfit è di Claudio Marfurt, che propone un abito in pizzo nero, con guanti dello stesso tessuto.